altered-sisma-abruzzo-solidarieta

Tre modelli di orecchini creati per ricordare il terribile terremoto che ha colpito l’Abruzzo e le donne che ancora ne sopportano le conseguenze. Il pendente rappresenta i grafici del sisma dal 6 al 15 aprile 2009 sovrapposti (tratta da questa immagine del blog Jumping Jack Flash) e si differenziano per il gancio e per la perla (tonda sfaccettata in vetro bianco, rondella in vetro rosso, piatta in pietra lavica nera).

Dall’11 novembre all’11 dicembre 2010 se ti regali uno di questi 3 modelli, 1129 ne donerà un paio di tua scelta a una donna delle zone colpite, che diventerà quindi tua “sorella di lobi”. Il contributo è 15 euro compresa spedizione per posta prioritaria, per partecipare invia una e-mail a orecchini@1129.it specificando il colore/gancio desiderato dei tuoi e il codice (scegli) di quelli che vuoi inviare a L’Aquila, con il messaggio da accludere al dono. Ecco i primi 11 regalati da me in questo set fotografico flickr, che verrà costantemente aggiornato con quelli scelti da voi.

Grazie alla preziosa collaborazione della Maison le Sartore di Coppito L’Aquila, incoraggiante esempio di creatività e imprenditorialità femminile, gli orecchini verranno consegnati a partire dalla festa di Natale e ognuna di noi potrà scoprire quali lobi ha ornato. Le Sartore saranno presenti ad Artigiano in Fiera, Milano 4-12 dicembre 2010.

Partecipano (vedi elenco sul blog altered art)